Abbonamento bus al posto del premio

Stefano Sirocchi - IL SOLE24ORE | 9 January

Immagine per la news Abbonamento bus al posto del premio

Dal 1° gennaio 2018 l’abbonamento ai trasporti pubblici è diventato un compenso in natura esentasse che il datore di lavoro può decidere di erogare volontariamente, contrattualmente o inserire anche in un paniere di benefit per i dipendenti che beneficiano dei premi di risultato. La novità, contenuta nella lettera b), comma 28 dell’articolo 1, della legge di bilancio 2018 (legge 205/2017), ha un ampio ambito di applicazione, nonostante vi siano alcune condizioni da rispettare.

quotidianolavoro.ilsole24ore.com/art/contratti-lavoro/2018-01-08/l-abbonamento-bus-diventa-benefit-193031.php?uuid=AEypKEeD

© RIPRODUZIONE RISERVATA

We use cookies to enhance your experience on our website. Browsing it you accept the terms of our Privacy policy.